La Cherofobia, nonostante non sia inserita nella lista comprendente i disordini mentali, è riconosciuta dagli esperti come una forma di ansia che implica proprio la paura di essere felici. Chi ne soffre è talmente preoccupato all’idea di dover affrontare situazioni negative, che fugge da quelle positive, ritrovandosi a vivere in un generale stato di infelicità.

Sintomi ricorrenti delle persone che hanno paura della felicità sono: ansia quando sono invitati a partecipare a un evento sociale, rifiuto di partecipare ad attività divertenti, pensare che quando si è felici qualcosa di brutto debba per forza accadere. Le persone cherofobiche sono convinte che puntare alla felicità le renda peggiori e comporti uno spreco di tempo e di fatica, e che mostrarsi contenti sia pericoloso.

Via | Cherofobia – Martina Attili – Con testo e Significato

Amici di Maria De Filippi è un talent show italiano in onda dal 2001, ideato e condotto da Maria De Filippi. Questi sono i primi tre classificati per ogni edizione.

1 2002 Dennis Fantina CANTO Marianna Scarci BALLO Ermanno Rossi BALLO
2 2003 Giulia Ottonello CANTO – Anbeta Toromani BALLO Timothy Snell CANTO
3 2004 Leon Cino BALLO Sabrina Ghio BALLO Samantha Fantauzzi RECITAZIONE
4 2005 Antonino CANTO Francesco De Simone BALLO Klajdi Selimi BALLO
5 2006 Ivan D’Andrea BALLO – Andrea Dianetti RECITAZIONE – Rita Comisi CANTO
6 2007 Federico Angelucci CANTO – Agata Reale BALLO – Karima CANTO
7 2008 Marco Carta CANTO Roberta Bonanno CANTO Pasqualino Maione CANTO
8 2009 Alessandra Amoroso CANTO Valerio Scanu CANTO Luca Napolitano CANTO
9 2010 Emma CANTO – Loredana Errore CANTO Pierdavide Carone CANTO
10 2011 Denny Lodi BALLO Giulia Pauselli BALLO Vito Conversano BALLO
10 2011 Virginio CANTO Annalisa CANTO – Francesca Nicolì CANTO
11 2012 Giuseppe Giofrè BALLO Francesca Dugarte BALLO Nunzio Perricone BALLO
11 2012 Gerardo Pulli CANTO Ottavio De Stefano CANTO Carlo Alberto Di Micco CANTO
11 2012 Alessandra Amoroso BIG — Emma BIG — Marco Carta BIG
12 2013 Moreno CANTO Greta CANTO – Nicolò Noto BALLO
13 2014 Deborah Iurato CANTO Dear Jack CANTO Vincenzo Durevole BALLO
14 2015 The Kolors CANTO Briga CANTO Virginia Tomarchio BALLO
15 2016 Sergio Sylvestre CANTO Elodie CANTO Gabriele Esposito BALLO
16 2017 Andreas Müller BALLO Riccardo Marcuzzo CANTO Federica Carta CANTO
17 2018 Irama CANTO Carmen Ferreri CANTO Einar Ortiz CANTO

Bentley New Continental GT - 1

Sono molti i motivi per visitare il 58° Salone Nautico di Genova: dalla tradizione alla passione, dal sogno alla realtà di un mondo – quello nautico – che viene rappresentato da un pubblico fortemente coinvolto. La passione è anche il filo conduttore del Gruppo Fassina, “La Passione ci Guida pay-off del gruppo” che da due anni è il Concessionario Esclusivo per il mercato Italiano di uno dei marchi che da sempre alimenta i sogni del mondo automobilistico, Bentley.

La Presenza di Bentley Milano, a questa 58° edizione del Nautico, non è causale, ma ci riconduce ai valori del brand Anglosassone, quanto alla tradizione ed al fascino che da sempre rappresenta questo appuntamento Genovese.

“Vi è un gesto che unisce simbolicamente l’automobilista al marinaio ed è nelle mani, nel come impugna il volante dell’automobile e come le mani si poggiano sul timone della barca, dichiara Ado Fassina Dealer Principal Bentley Milano. Un gesto che crea idealmente quella forte appartenenza che lega i due mondi, per questo siamo felici di poter aggiungere una stilla di passione a questa 58° edizione del Salone Nautico di Genova” con l’empatia che il marchio Bentley sa generare.

Bentley Milano, Official Partner del Salone, avrà un ruolo attivo, con 4 vetture di cortesia, gestite come sempre da UCINA, che quest’anno potrà contare sulla vettura che ha rivoluzionato il concetto di lusso nel segmento degli Sport Utility Vehicle, Bentley Bentayga e la berlina di lusso per antonomasia, la Bentley Mulsanne.

All’interno del Salone, invece nell’area VIP, sarà esposta la nuova ed affascinante Bentley Continental GT, l’essenza del brand anglosassone, fondato da Walter Owen Bentley nel 1919 a Cricklewood, nei dintorni di Londra.

Una buona idea - Maryam Tancredi

Nella finale della trasmissione in onda su Rai 2 e condotta da Costantino Della Gherardesca andata in onda giovedì 10 meggio, Maryam Tancredi, 19 anni, di Napoli, ha vinto l’edizione 2018 di The Voice of Italy. Maryam – che vince un contratto con la Universal – faceva parte del team guidato da Al Bano. Al secondo posto Beatrice Pezzini (Team J-Ax), terzo Andrea Butturini (team di Cristina Scabbia) e Asia Sagripanti (team Francesco Renga) quarta.

I 4 inediti dei concorrenti sono:

1. Una buona idea – Maryam Tancredi
2. Arriverà l’estate – Beatrice Pezzini
3. La risposta – Andrea Butturini
4. Gravità – Asia Sagripanti

Den of Thieves Original Motion Picture Soundtrack

Canzoni di artisti vari presenti nel film Nella tana dei lupi ma non inserite nell’album in vendita

1. Ein Prosit – Munich Beerfest Band
2. Return Of The Tres – Delinquent Habits
3. Ten Wo Koete – Matt Hirt, Taeko Oshima
4. Just How Much Can One Man Stand – The Valdons
5. Our Demons (Pair Of Arrows Remix) – The Glitch Mob
6. Rheinische Lieder – Munich Beerfest Band
7. Say You Love Me – Dominic Balli
8. What It’S Like – Everlast
9. Coincidimos – La Gran Herencia
10. The Cabin – Cliff Martinez
11. On The Beach – Cliff Martinez
12. Inspiration Information – Shuggie Otis
13. Kemuri – Dj Krush
14. Tokyo Dreaming – Matt Mariano
15. Highway Tune – Greta Van Fleet
16. Legendary – Welshly Arms

Musiche originali: Den of Thieves (Original Motion Picture Soundtrack) – Cliff Martinez

Continue reading

Volvo Cars festeggia la partenza della Volvo Ocean Race e sostiene la lotta alla plastica negli oceani con una versione speciale della V90 Cross Country

Volvo V90 Cross Country Volvo Ocean Race exterior

Picture 1 of 33

Volvo V90 Cross Country Volvo Ocean Race exterior

Volvo Cars, la Casa automobilistica specializzata in vetture di lusso, ha presentato in anteprima una versione speciale della sua pluri-premiata station-wagon all-road, la V90 Cross Country, per celebrare la partenza della Volvo Ocean Race 2017/18.

Chi acquisterà la vettura contribuirà direttamente al progetto che mira a promuovere una maggiore informazione sullo stato di salute dei nostri oceani. A sostegno del Programma Scientifico della Volvo Ocean Race focalizzato sulla plastica negli oceani, la Casa automobilistica donerà infatti 100 Euro per ognuno dei primi 3.000 esemplari di V90 Cross Country Volvo Ocean Race che verranno realizzati. La donazione complessiva sottolinea l’impegno assunto ormai da lungo tempo da Volvo Cars nei confronti della tutela ambientale.

Il Programma Scientifico Volvo Ocean Race prevede che le imbarcazioni che partecipano all’edizione 2017/18 siano equipaggiate con una serie di sensori in grado di catturare dati in alcune delle aree più remote degli oceani terrestri. Tali dati, che includeranno temperature, pressione biometrica, correnti e velocità dei venti, contribuiranno a rendere più precise le previsioni metereologiche e i modelli utilizzati dagli scienziati a livello globale.

Continue reading

Spirit Of Porto Piccolo dei Fratelli Benussi ha vinto l’edizione numero 49 della Barcolana con un tempo di 1 ora, 12 minuti e 17 secondi. Al secondo posto Maxi Jena Tempus Fugit di Mitja Kosmina, terzo Pendragon di Lorenzo Bodini.

Barcolana 49 2017 ph Max Ranchi 06

La classifica generale:
1 SPIRIT OF PORTOPICCOLO – MAXI TUBRO 86 – 26.4 – BENUSSI FURIO
2 MAXI JENA POWERED TEMPUS FUGIT – K80 OPEN – 23.99 – KOSMINA MITJA
3 PENDRAGON VI ALILAGUNA – CUSTOM 70 – 21.33 – LORENZO BODINI
4 FRECCIA ROSSA – TP52 – 15.84 – VADIM YAKIMENKO
5 ANYWAVE SAFILENS – FRERS 63 – 19.21 – VECCHIET FULVIO
6 E VAI – MILLIUS 76 – 23.4 – CELON NICOLA
7 SCORPIO – RC44 – 13.35 – KRUMPAK IZTOK
8 MAGIA DOCKTRINE – RC 44 – 13.35 – MARINO QUAIAT
9 IDRUSA CALVI NETWORK – FARR 80 MAXI ONE – 24.1 – MONTEFUSCO PAOLO
10 ANCILLA DOMINI – FARR 80 – 24.2 – PELASCHIER MAURO

Classifica completa su Barcolana 49 – 2017 – Classifica finale e Foto – Photo di Max Ranchi

Verona, 7 agosto 2017 L’anteprima nazionale della nuova Audi A8 per festeggiare i 50 anni dello Yacht Club Costa Smeralda

Audi A8 2017 01

Picture 1 of 7

• A Porto Cervo première nazionale dell’ammiraglia dei quattro anelli
• Vetrina d’eccellenza in occasione dei festeggiamenti dello storico Yacht Club
• La nuova berlina scrive il futuro del segmento di lusso
• Audi A8: la prima vettura di serie al mondo sviluppata per la guida altamente automatizzata

Importanti traguardi per Audi e lo Yacht Club Costa Smeralda, due realtà legate da una solida partnership dal 2008, che rappresentano eccellenze nei rispettivi campi di competenza.

Per lo Yacht Club, il 2017 segna il 50° anniversario dalla fondazione, voluta nel 1967 da S.A. l’Aga Khan come Associazione sportiva senza fini di lucro, intesa a riunire i soci amanti del mare e della vela e a promuoverne l’attività. Per la Casa di Ingolstadt, invece, questo è un anno fondamentale perché vede il debutto della nuova Audi A8, la prima vettura di serie al mondo sviluppata per la guida altamente automatizzata.
E proprio per suggellare l’importante collaborazione ormai decennale che vede Audi a fianco dello Yacht Club Costa Smeralda in numerosi progetti sul territorio e attività sportive, i festeggiamenti legati alla celebrazione dei 50 anni del Club sono stati l’occasione della première sul territorio italiano della nuova ammiraglia, perfetto esempio del futuro del segmento di lusso, protagonista della serata in Piazza Azzurra.

Continue reading

Planare per 5, 5 km sul lago di Como con una moto da Cross. Domenica 25 Giugno il tentativo di record mondiale da Gravedona a Colico. Luca Colombo tenta il record mondiale dei 5,5 km sul lago con una moto da cross.

01-LucaColombo_1

Picture 1 of 6

Luca Colombo, conosciuto per essere l’organizzatore del Lario Motor Show, cercherà di attraversare con una moto da cross il lago di Como dalla sponda di Gravedona a quella di Colico a bordo di una Suzuki Valenti RMZ 450 4 tempi. La moto di Luca è stata preparata dal Bellanese Carlo Gelmi di Vercar Moto, “il padre della Yamaha R6E elettrica” e da Giorgio Lumini tecnico motorista di numerosi campioni mondiali.

Allestita con pattini nautici e una gomma dotata di pale speciali che le forniscono la spinta idrodinamica necessaria a far planare gli oltre 230 kg di stazza a pieno carico a una velocità di 25 nodi (50 km/h) Luca Colombo percorrerà domenica 25 giugno alle 9.30 i 5,5 km che dividono le due cittadine sempre col gas spalancato e per questo ha scelto di indossare per la sua sicurezza in acqua Kingii Wearable, il più piccolo dispositivo di galleggiamento al mondo, affidando invece il recupero del mezzo, che a vuoto pesa 150 kg, ad un sistema autogonfiabile che si attiva in caso di perdita di potenza evitando così alla moto di affondare nel lago che nel punto centrale ha una profondità di 250 metri.

Sign of the Times Harry Styles cover art

7 aprile 2017 – Il One Direction Harry Styles ha lanciato la sua attesissima carriera solista con la power ballad dal titolo Sign of the Times. La canzone, che casualmente viene pubblicata a 30 anni dalla canzone omonima del compianto Prince, anticipa un futuro album dal titolo ancora sconosciuto.

A differenza del resto dei suoi compagni di band che hanno testato differenti generi e stili per le loro carriere soliste, il nuovo brano di Styles si allinea molto di più con il pop-rock degli anni Settanta, con evidenti richiami a David Bowie, che hanno ispirato i più recenti album One Direction come Made in A.M.

Nel testo “Just stop your crying/ it’s a sign of the times/ welcome to the final show/ hope you’re wearing your best clothes.” alcuni ipotizzano un addio alla boy band, altri la fine di una relazione, altri ancora il passaggio ad una crescita professionale, un nuovo periodo – più adulto – della propria vita.

Harry Styles ha la voce, la presenza scenica e il carisma per diventare una star.

Testo, traduzione e download su Sign of the Times – Harry Styles

Categories