ecologia

Volar-e è un prototipo di auto elettrica sviluppato dalla spagnola Applus Idiada, in collaborazione con la croata Rimac Automobili, che hanno goduto di un contributo economico messo a disposizione dall’unione europea, interessata a promuovere ed a favorire la diffusione delle automobili elettriche.

Si tratta di un veicolo in grado di sviluppare la bellezza di oltre 1.000 CV di potenza massima, generata da quattro motorini elettrici, che forniscono anche una coppia non inferiore ai 1.000 Nm, immediatamente disponibile, quella della messa a disposizione immediata della potenza è una caratteristica dei motori elettrici.

Altra interessantissima e innovativa caratteristica di questa supercar è la velocità di ricarica del parco batterie da 38 kWh, si parla di ricarica in 15 minuti.

Quanto alle prestazioni si parla di un’accelerazione da da 0 a 100 in 3,4 secondi e di una velocità autolimitata di 300 km/h.

Per concludere, l’auto è a trazione integrale e purtroppo non è stata specificata l’autonomia.

Info su www.facebook.com

Ecco un pratico, economico e semplice sistema a costo zero per chiudere i sacchetti di nylon contenenti i nostri alimenti da conservare, si utilizzanoo i colli e i tappi delle bottiglie di plastica.

Grazie a questo metodo non siamo costretti a fare il nodo al sacchetto, nodo che poi è sempre difficilissimo da sciogliere.

metodo per sigillare i sacchetti di nylon senza fare il nodo

Via | Facebook

Ma il mare non vale una cicca? è una campagna ecologica nazionale promossa da Marevivo per sensibilizzare i bagnanti sull’inquinamento da mozziconi di sigaretta.

Il 4 e 5 agosto 100 mila posacenere tascabili saranno distribuiti gratuitamente ai bagnanti di quasi 400 spiagge in tutta Italia.

Per saperne di più e scoprire le spiagge coinvolte www.marevivo.it

il cimitero discarica delle scarpe a zagabria

E’ stato scoperta in un’area a pochi chilometri da Zagabria, in Croazia, un’immensa discarica di scarpe, appartentemente in buone condizioni, tutte di marca Fafa.

Certo brutte come sono non stupisce le abbiano buttate via.

Via | repubblica.it

Categories