BB

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Come sempre un esemplare Ron Howard nella veste di maestro a dirigere un capolavoro di sentimenti taglienti e sana competizione.

James Hunt e Niki Lauda nella loro storica rivalità hanno infuocato animi e diviso storiche amicizie, due piloti col fuoco nelle vene, ma con un forte rispetto l’uno per l’altro.

Il primo un play-boy senza freni e un festaiolo cronico, il secondo professionista troppo serio e odiato dai più.

Due campioni indimenticabili interpretati da Chris Hemsworth e Daniel Brühl, bravi nel donare allo spettatore la giusta enfasi e la perfetta sensazione di lotta per la vittoria che contraddistinse quel periodo.

Per Rush non potevano mancare elogi dalla critica e dal pubblico.

Esiste un metodo semplice e veloce per avere una fantastica french manicure senza ricorrere all’estetista.

Essence ha creato le Nail Tips, delle finte punte da applicare con la colla direttamente sull’unghia (che deve essere leggermente lunga).

Inizialmente si scelgono le misure adatte alle proprie unghie, appoggiando la tips sulla lunetta.

Successivamente si mette la colla, con l’apposito pennellino, sulla parte concava della tips da applicare e si posiziona tenendola per l’apposita linguetta .

In questa fase bisogna essere molto precisi, perchè la colla asciuga molto velocemente e si rischia di dover eliminare la tips se non perfetta.

Dopo 15 secondi si possono staccare le linguette muovendole in alto e in basso, limando leggermente il residuo.

Consiglio di mettere due mani di top coat per terminare l’opera ed avere mani perfette per una settimana.

Per eliminare definitivamente tips e colla, si utilizza l’apposito solvente in barattolo.

Si inserisce il dito per 30 secondi e le vostre unghie risulteranno perfettamente pulite!

Due cani si guardano dal finestrino di due diverse automobili, si piacciono, si innamorano e tutto in un breve tratto di strada.

L’idillio viene stroncato dalla sosta di una delle due auto al distributore di benzina.

Infatti non tutte sono come la Citroen C3, che fa ben 250 km in più con un pieno!

Il jingle è stato scritto appositamente per lo spot, si intitola Could this be ed è cantata da Tessa Rose Jackson e Michiel Marsman.

pinoliTempo di dieta?

Potete mangiare solo triste insalatina per almeno un paio di mesi?

Non disperate!

La dritta è di far tostare una decina di pinoli in una pentola antiaderente, farli raffreddare e unirli all’insalata.

Doneranno al piatto un sapore completamente diverso!

Buon appetito!

13 die

Lo sapevate che a New York farsi fare un tatuaggio costa tantissimo?

E lo sapevate che se ve lo fate fare in un qualsiasi Venerdì 13 dell’anno, lo pagate fino ad 1/10?

Quasi tutti i tatuatori della grande mela infatti, propongono sconti davvero interessanti nei giorni in questione!

Unica pecca, è che nel vostro tattoo dovrà esserci il numero 13.

 

IMG_1889

Come avrei potuto non fare mio un paio delle favolose  Taylor Says ?

Ed eccole qui! Arrivate direttamente dall’America.

15 centimetri di scomodità e bellezza in un packaging grazioso e in linea con la sfiziosità del prodotto.

L’acquisto è stato fatto dal sito www.taylorsays.com ad un prezzo di 159.99 dollari, che corrispondono a circa 120 euro.

La spedizione era infatti gratuita fino al 15 dicembre 2012.

L’unica sorpresa è stata dover pagare gli oneri doganali, di ben 37,02 euro, di cui il sito non parlava.

 

Ho un contratto TOP 400 con TRE. Questo contratto permette di telefonare per 400 minuti al mese, di mandare 100 sms al mese e di consumare 2Gb al mese di traffico internet. Il tutto ovviamente suddiviso in 4 e cioè per settimana.

TRE permette di attivare, dal proprio profilo, l’utilissimo SMS INFO SOGLIE, che DOVREBBE avvisare il cliente con un sms quando si avvicina al superamento delle soglie.

Negli ultimi 3 mesi ho notato un superamento delle soglie previste dal mio piano e ho prontamente contattato il servizio clienti, che mi ha candidamente confessato che quel servizio NON È AFFIDABILE!

Io ho richiesto il rimborso dei 17 euro che ho speso per non essere stata avvisata in tempo, che mi è stato promesso mi verranno restituiti al più presto, ma probabilmente non tutti controllano.

Quindi ATTENZIONE! Controllate sempre le vostre bollette telefoniche e fate rispettare i vostri diritti!

Per questo Natale ho deciso di creare un albero diverso dal solito, utilizzando della plastica ondulata blu o polionda.

Si può sprigionare la fantasia e valorizzare l’albero con addobbi di qualsiasi tipo, oppure lasciarlo così com’è.

Qui di seguito le istruzioni.

 

Chi è mamma lo sa, verso Natale cominciano a fioccare le rischieste da parte delle maestre di lavori e lavoretti di qualsiasi tipo.

E per chi ha poco tempo, ecco due semplici oggetti da creare con le proprie mani: la casetta e l’angioletto di feltro.

L’occorrente:
. feltro
. colla da tessuti
. palline di legno
. perline
. forbici

Per creare la casetta basta deciderne le misure e ritagliare il feltro seguendo gli stampi.
Successivamente incollare i vari pezzi ai bordi e sbizzarrirsi con la fantasia per creare gli “addobbi” esterni.

Per creare l’angioletto, serve un semplice pezzo di feltro arrotolato e fissato con la colla, una pallina di legno che fungerà da testa, un pezzettino di feltro per creare cappello e ali e due perline incollate per gli occhi.

La difficoltà è davvero minima e i tempi ristretti.

Buon divertimento!


Detto… fatto!

Venerdì sera cena al MED al Quartiere Latino di Treviso.
Ottimi piatti, locale raffinato e servizio davvero degno di nota.
Prezzi adeguati al contesto, se non addirittura sotto la media.

Promosso a pieni voti!

Categories