Sign of the Times Harry Styles cover art

7 aprile 2017 – Il One Direction Harry Styles ha lanciato la sua attesissima carriera solista con la power ballad dal titolo Sign of the Times. La canzone, che casualmente viene pubblicata a 30 anni dalla canzone omonima del compianto Prince, anticipa un futuro album dal titolo ancora sconosciuto.

A differenza del resto dei suoi compagni di band che hanno testato differenti generi e stili per le loro carriere soliste, il nuovo brano di Styles si allinea molto di più con il pop-rock degli anni Settanta, con evidenti richiami a David Bowie, che hanno ispirato i più recenti album One Direction come Made in A.M.

Nel testo “Just stop your crying/ it’s a sign of the times/ welcome to the final show/ hope you’re wearing your best clothes.” alcuni ipotizzano un addio alla boy band, altri la fine di una relazione, altri ancora il passaggio ad una crescita professionale, un nuovo periodo – più adulto – della propria vita.

Harry Styles ha la voce, la presenza scenica e il carisma per diventare una star.

Testo, traduzione e download su Sign of the Times – Harry Styles

Leave a Reply

Categories