La My Way per come la conosciamo tutti è una rivisatazione scritta da Paul Anka di Comme d’habitude, una canzone del francese Claude François, che però aveva a sua volta utilizzato un motivo composto da Jacques Revaux.

Paul anka la propose a Frank Sinatra che ne incise una prima versione nel dicembre del 1968, facendola diventare presto una delle canzoni più rappresentative del suo repertorio.

Tra le infinite cover meritano segnalate sopratutto quelle di Elvis Presley, Mireille Mathieu, Sid Vicious, Nina Hagen e Michael Bublé.

A partire dall’estate 2013 My Way è la canzone scelta per fare da colonna sonora alla pubblicità della Volkswagen Golf.

Il testo e la traduzione di My Way – A modo mio (traduzione da www.mbmusic.it) – in download su

And now, the end is near  – E ora la fine è vicina
And so I face the final curtain – E quindi affronto l’ultimo sipario
My friends, I’ll say it clear – Amico mio, lo dirò chiaramente
I’ll state my case of which I’m certain – Ti dico qual è la mia situazione, della quale sono certo

I’ve lived a life that’s full – Ho vissuto una vita piena
I’ve travelled each and every highway – Ho viaggiato su tutte le strade
And more, much more than this – Ma più. Molto più di questo
I did it my way – L’ho fatto a modo mio

Regrets? I’ve had a few – Rimpianti, ne ho avuti qualcuno
But then again, too few to mention – Ma ancora, troppo pochi per citarli
I did what I had to do – Ho fatto quello che dovevo fare
And saw it through without exemption – Ho visto tutto senza risparmiarmi nulla

I planned each charted course – Ho programmato ogni percorso
Each careful step along the byway – Ogni passo attento lungo la strada
And more, much more than this – Ma più, molto più di questo
I did it my way – l’ho fatto a modo mio

Yes, there were times, I’m sure you knew – Sì, ci sono state volte, sono sicuro lo hai saputo
When I bit off more than I could chew – Quando ho affrontato sfide più grandi di me
But through it all, when there was doubt – Ma attraverso tutto questo, quando c’era un dubbio
I ate it up and spit it out  – Ho mangiato e poi sputato
I faced it all and I stood tall – Ho affrontato tutto e sono rimasto in piedi
And did it my way – E l’ho fatto a modo mio

I’ve loved, I’ve laughed and cried – Ho amato, ho riso e pianto
I’ve had my fill – my share of losing – Ho avuto le mie soddisfazioni, la mia dose di sconfitte
But now, as tears subside – E allora, mentre le lacrime si fermano
I find it all so amusing – Trovo tutto molto divertente

To think I did all that – A pensare che ho fatto tutto questo
And may I say, not in a shy way – E se posso dirlo, non sotto tono
Oh no. Oh no, not me – Oh no. Oh no, non ioo
I did it my way – l’ho fatto a modo mio

For what is a man? What has he got? – Cos’è un uomo? che cos’ha?
If not himself – Then he has naught – Se non se stesso, allora non ha niente
To say the things he truly feels – Per dire le cose che davvero sente
And not the words of one who kneels  – E non le parole di uno che si inginocchia
The record shows I took the blows – La storia mostra che le ho prese
And did it my way  – E l’ho fatto a modo mio

Yes, it was my way – Si, l’ho fatto a modo mio

Leave a Reply

Categories