In un carcere russo ho imparato le leggi della vita, durante una sanguinosa guerra quelle della morte. Oggi sono uno scrittore e non ho paura di raccontarvi cosa si nasconde tra le righe oscure della società e come funzionano le regole del gioco… racconta Nicolai Lilin nel promo del programma Le regole del gioco, in onda sul canale digitale Dmax a partire dal 2 febbraio 2013.

Lo fa sulle note di Clubbed to death , brano del 1995 di Rob Dougan divenuto famoso per essere stato inserito nella colonna sonora di Matrix, film del 1999 di Larry and Andy Wachowski con Keanu Reeves, Laurence Fishburne e Carrie-Anne Moss.

Nicolai Lilin, nato a Bender il 12 febbraio 1980, è uno scrittore russo naturalizzato italiano. Di origini siberiane, ha vissuto in Transnistria fino all’età di 18 anni. Dal 2003 si è trasferito in Italia. Dal 2010 vive e lavora a Milano. Ad oggi ha pubblicato per Einaudi quattro romanzi: Educazione siberiana nel 2009; Caduta libera nel 2010; Il respiro del buio nel 2011; Storie sulla pelle nel 2012.

Scrive inoltre per diverse testate giornalistiche e si occupa di eventi culturali per Kolima Contemporary Culture, spazio espositivo da lui stesso fondato a Milano.

Info su www.nicolaililin.com

Leave a Reply

Categories