Radio 24 una radio prevalentemente dedicata alle news, con particolare attenzione per quelle di carattere finanziario, proponeva dei veri e propri documentari sui grandi personaggi della musica e del cinema che hanno fatto (cito) “sognare milioni di persone senza lo stretto confine delle generazioni.”

Una biografia alla settimana, che andava in onda dal lunedì al venerdì alle ore 15.00 (in replica alle 22.00).

I personaggi fin qui presentati sono:
dall’11 al 15 Settembre: Bob Marley – “Il sacerdote di Jah”;
dal 18 al 22 Settembre: Marilyn Monroe – “La parabola di un sogno infranto”;
dal 25 al 29 Settembre: Giorgio Gaber – “Storia del signor G”;
dal 2 al 6 Ottobre: Frank Sinatra – “Concerto per VOCE sola”;
dal 9 al 13 Ottobre: Freddy Mercury – “La rapsodia dei Queen”;
dal 15 al 19 Ottobre: Mia Martini – “La luna e i falò”;
dal 22 al 26 Ottobre: Chet Baker – “L’Eroe si è perso”;
dal 29 Ottobre al 3 Novembre: Kurt Cobain e i Nirvana – “Deviazioni”;
dal 6 al 10 Novembre: Lucio Battisti – “L’amico ritrovato”;
dal 13 al 17 Novembre: Syd Barrett e i Pink Floyd – “Storia di un diamante pazzo“.
dal 20 al 24 Novembre: Janis Joplin – “Paris, Texas”.
dal 27 Novembre al 1° Dicembre: Rino Gaetano – “Il poeta del ghetto”;
dal 4 all’8 Dicembre: Miles Davis – “Il genio di spalle”;
dall’11 al 15 Dicembre: Demetrio Stratos – “Lezioni di fisica acustica”;
dal 18 al 23 Dicembre: Frank Zappa.

Scritto da Adelchi Battista, con la collaborazione di Giampaolo Rugo, diretto da Christian Iansante e Lelio Gorini, voce narrante Ughetta Lanari. A cura di Giorgio Bacco. Complimenti a loro.

Peccato che l’archivio non sia, come invece lo sono altre trasmissioni di Radio24, disponibile ne online ne in podcast.

Leave a Reply

Categories